Live Wine | Acquista

Acquista

La sfida dei vitigni resistenti alle malattie: PIWI!

Degustazioni guidate

Ticket di ingresso

Accesso operatori Horeca

TICKET DI INGRESSO

INTERO
Degustazione con tariffa standard.

RIDOTTO AIS
Degustazione con tariffa agevolata riservata ai Soci AIS presentando all’ingresso la tessera associativa AIS.

RIDOTTO OPERATORI HORECA
Ingresso con tariffa agevolata di € 15,00 utilizzando il codice promo ottenuto compilando il modulo riservato ai responsabili settore vino di distribuzioni, ristoranti, alberghi, enoteche e servizi catering. Ciascun indirizzo e-mail registrato dà diritto ad un codice promo.
È possibile acquistare fino a 2 biglietti Operatori utilizzando un codice promo.

COMPILA QUI IL MODULO PER GLI OPERATORI HORECA

Il visitatore che acquista un biglietto ridotto è tenuto a dimostrare il diritto alla riduzione all’ingresso della manifestazione, pena il pagamento della tariffa intera.

DEGUSTAZIONI GUIDATE

Per accedere alle degustazioni guidate è necessario possedere il biglietto di ingresso alla fiera.

ATTENZIONE: i biglietti d’ingresso non sono rimborsabili ed è possibile utilizzarli per uno dei giorni di apertura.

Vini:

 

  • Terre di Cerealto – Cerealto Bianco Veneto 2017
  • Santerhof – Primus
  • Terre di Ger – Limine Bianco delle Venezie IGT 2017
  • Nicola Biasi – Vin De La Neu Vigneti delle Dolomiti Johanniter IGT 2016
  • Lieselehof – Lieselehof Brut 2015-
  • Lieselehof – Vino del Passo 2017
  • Thomas Niedermayr – Abendrot 2015
  • Nicola Biasi – Vin De La Neu Vigneti delle Dolomiti Johanniter IGT 2013
  • Calvenschlöss – Sari

 

Guidata da Nicola Biasi e Werner Morandell, una degustazione unica che affronta, confronta e approfondisce il tema dei vitigni resistenti alle malattie. Una serie di assaggi nel biologico d’avanguardia, portato avanti anche ad altitudini estreme.


Pagamento sicuro con carte di credito VISA, VISA Electron, Mastercard, American Express.

Il biglietto online consente l’ingresso diretto al salone, presentandosi al ritiro del braccialetto identificativo, evitando code alla cassa.
I biglietti trasmessi via e-mail rappresentano una ricevuta fiscale. Non verrà emessa ulteriore fattura da parte dell’Organizzatore’.

Lascia un commento